10 consigli per scattare foto più belle

10 consigli per scattare foto più belle! 10 semplici consigli per il fotografo amatoriale.

Delle volte basta un po’ di esperienza e alcune informazioni!

1-Guardate il vostro soggetto negli occhi.

Nel momento in cui scattate una fotografia a qualcuno, tenete la fotocamera a livello degli occhi della persona da fotografare. Nel caso di bambini bisogna abbassare la fotocamera alla loro altezza, spesso è necessario inginocchiarsi!

Non è, invece, necessario che il soggetto debba sempre fissare la fotocamera. Basterà inquadrare a livello degli occhi per suscitare una particolare sensazione. consigli per scattare foto più belle

2-Usate uno sfondo libero da oggetti che sciupano la foto.

Uno sfondo semplice mette in evidenza il soggetto che state fotografando. Quando guardate attraverso il mirino della fotocamera, sforzatevi di esaminare l’area che circonda il vostro soggetto e assicuratevi che sullo sfondo non vi siano pali, altri soggetti etc che possano rovinare la foto della vostra nipotina preferita. Le due foto scattate sotto sono pressoché identiche, solo che nella seconda ho evitato di inquadrare il palo che sciupa il paesaggio! 

consigli per scattare foto più belle consigli per scattare foto più belle

3Usate il flash in esterni.

La luce del sole può generare ombre sul viso molto marcate che sciupano la foto. Eliminate le ombre usando il flash per illuminare il viso. Quando vi trovate a scattare delle fotografie a persone in giornate di sole, accendete il flash.

Con una fotocamera digitale, usate il pannello di visualizzazione delle immagini per rivedere i risultati.

In giorni nuvolosi, usate, se presente nella vostra fotocamera, la modalità flash schiarita. Il flash illuminerà e farà risaltare le facce delle persone.

Scattate comunque una fotografia senza flash, perché se c’è poca luce come nei giorni nuvolosi, si ottengono delle volte dei risultati abbastanza piacevoli. La prima foto è scattata con il flash: guardate che differenza! 

consigli per scattare foto più belle consigli per scattare foto più belle

4Avvicinatevi.

Se il vostro soggetto è più piccolo di un’auto, fate uno o due passi avanti per avvicinarvi prima di scattare la fotografia e mettete lo zoom in avanti sul vostro soggetto. Questo serve a riempire l’area dell’immagine con il soggetto che state fotografando. Stando co vicini potete cogliere anche i dettagli dell’oggetto che state fotografando.. Ma non avvicinatevi troppo altrimenti le vostre fotografie risulteranno sfocate! La distanza ottimale per la messa a fuoco per la maggior parte delle fotocamere è di circa un metro. Se state, invece, più vicini di un metro le foto saranno sfocate.

Nella foto di esempio guardate come si riesce a cogliere bene la pelle della lumachina! Ovviamente vi dovrete avvicinare o allontanare dal soggetto in base al dettaglio che volete cogliere.

consigli per scattare foto più belle

5-Decentrate il soggetto.

Il centro del palco è il posto migliore in cui un artista può trovarsi. Il centro della foto, invece, non è il posto migliore per il vostro soggetto!

Date una nuova vita alla vostra fotografia spostando semplicemente il vostro soggetto lontano dal centro della vostra immagine. Incominciate a giocare a tris con la posizione del soggetto. Immaginate che il vostro mirino sia come la griglia per giocare a tris. Ora posizionate il vostro soggetto in uno dei riquadri laterali della griglia. E’ necessario bloccare la messa a fuoco se si utilizza una fotocamera con messa a fuoco automatica, poiché la maggior parte delle fotocamere con questa funzione esegue la messa a fuoco su qualsiasi soggetto posizionato al centro del mirino. (Non sapete come fare? Leggete il consiglio n.6!Vedete la differenza nella seconda fotografia? Ho messo la torre di lato per far vedere il resto del paesaggio! 

consigli per scattare foto più belle

6-Bloccate la messa a fuoco.

Se il vostro soggetto non si trova al centro dell’immagine, è necessario bloccare la messa

a fuoco per creare un’immagine nitida. La maggior parte delle fotocamere che dispongono di messa a fuoco automatica eseguono tale funzione su qualsiasi soggetto si trovi al centro dell’immagine. Ma per migliorare le immagini, sarà spesso necessario spostare il soggetto dal centro dell’immagine verso uno dei lati (vedi consiglio n.5). Se non desiderate che l’immagine venga sfocata, avrete bisogno innanzitutto di bloccare la messa a fuoco con il soggetto posizionato al centro e quindi di ricomporre l’immagine in modo che il soggetto si trovi lontano dal centro. Normalmente, è possibile bloccare la messa a fuoco in tre passaggi. Per prima cosa, centrate il soggetto e tenete leggermente premuto il pulsante dell’otturatore. Quindi, riposizionate la fotocamera, mentre state ancora tenendo premuto il pulsante dell’otturatore, in modo che il soggetto si trovi lontano dal centro. Infine, premete a fondo il pulsante dell’otturatore per scattare la fotografia.

7Dovete essere a conoscenza della portata del flash.

L’errore più comune nell’uso del flash è di scattare delle fotografie oltre la portata del flash stesso. Perché è un errore? Perché le immagini acquisite utilizzando il flash oltre la portata massima risultano troppo scure. Per la maggior parte delle fotocamere, la portata massima del flash è meno di quattro metri e mezzo, circa cinque passi di distanza. Consultate il manuale della vostra fotocamera. Non lo riuscite a trovare? Allora non correte rischi inutili. Posizionatevi in modo che i soggetti non siano distanti più di tre metri.

8Osservate la luce.

Insieme al soggetto, la parte più importante di ogni fotografia è la luce. La luce infatti influisce sull’aspetto di qualsiasi cosa venga fotografata. Scattare una fotografia alla bisnonna in piena luce del giorno può accentuarne le rughe. Per contro la luce debole di una giornata nuvolosa può rendere le rughe meno visibili. Non vi piace la luce sul vostro soggetto? Allora spostatevi o spostate il vostro soggetto. Nel caso di paesaggi, provate a scattare fotografie al mattino o alla sera quando la luce è arancione e i raggi sono inclinati rispetto al terreno.

9-Scattate alcune fotografie verticali.

E’ possibile scattare fotografie verticali con la vostra fotocamera? Certo, se la girate di lato! Tutto sembra più bello in una fotografia verticale. Da un faro vicino a una scogliera, alla torre Eiffel, fino alla vostra nipotina di quattro anni che salta in una pozzanghera. La prossima volta che siete all’aperto, sforzatevi di girare di lato la vostra fotocamera e scattate alcune fotografie verticali. Guardate la differenza nelle foto sotto, nella seconda foto (quella orizzontale) non si percepisce l’altezza a cui mi trovo! 

consigli per scattare foto più belle consigli per scattare foto più belle

10Diventate direttori della fotografia.

Cercate di avere il controllo sul modo in cui scattate le fotografie e vedrete che le vostre immagini miglioreranno enormemente. Diventate direttori della fotografia, non solo fotografi passivi. Un direttore della fotografia si prende le proprie responsabilità. Un direttore della fotografia sceglie il luogo adatto: “Tutti vadano fuori in giardino”. Un direttore della fotografia aggiunge oggetti alla scena: “Ragazze, mettete i vostri occhiali da sole gialli”. Un direttore della fotografia sceglie la disposizione delle persone: “Ora stringetevi e disponetevi su due linee”. La maggior parte delle fotografie non implicheranno tutto questo coinvolgimento ma ormai avete compreso il messaggio: assumetevi la responsabilità per le vostre fotografie e vincerete il vostro premio per la migliore fotografia!

Condividi: